Storia di Elmer

Per lunghi mesi la vita del nostro Elmer è stata un susseguirsi di ricoveri, sepsi e problemi respiratori, il tutto causato dalla Delezione del cromosoma 14. Una volta lo abbiamo trovato cianotico e privo di conoscenza nel suo lettino. Ci fu allora un lungo viaggio su di un’ambulanza che andava velocissima, a sirene spiegate, un lungo viaggio fino ad Amsterdam, dove ci dissero che aveva pochissime possibilità di farcela.

Ma il nostro bimbo invece ce l’ha fatta, e quando sorride dimentichiamo tutte le preoccupazioni e le difficoltà che dobbiamo risolvere  ogni giorno.  Sappiamo, ma non vogliamo credere, che in ogni ora si può nascondere la fine della nostra gioia, ma andiamo avanti per lui, per l’allegria con cui affronta la vita.

L’anno scorso a novembre si è presentata ancora una situazione molto critica: aveva l’influenza e dopo tre giorni l’abbiamo trovato molto pallido e privo di coscienza nel suo letto. Con l’ambulanza siamo andati all’AMC di Amsterdam ed Elmer rimase in terapia intensiva per quasi 3 settimane. I dottori ci dissero che c’era una piccola possibilità che Elmer sopravvivesse. Fortunatamente egli ci riuscì.

Siamo molto felici che Elmer sia ancora qui con noi e speriamo di poter avere con noi il suo viso sorridente ancora per molto tempo.

Mamma Anoniette